Cats Republic e Soulmate: i cat cafè di San Pietroburgo

Due cat cafè in una sola città, ma molto differenti tra loro. Quale scegliere!?

Ebbene sì…il mio radar da gattara mi ha portato a scoprire non uno, ma ben due cat cafè nella città di San Pietroburgo. Due cafè completamente diversi non solo dal punto di vista strutturale, ma anche ideologico.

Cats Republic

Cat cafè - Flo' in viaggio

 

Il primo cat cafè che ho visitato è il Cats Republic. Prima di arrivare a San Pietroburgo avevo letto che ospitava 25 gatti e per questo motivo me lo ero immaginato abbastanza grande. Ma ahimé…c’è un “Ma”. Sono rimasta un po’ delusa dal Cats Republic, perché non rispecchia le caratteristiche di un cat cafè, ossia quello di gustarsi un caffè o un dolce in compagnia dei felini come fosse un salotto di casa.

Innanzitutto si paga l’entrata e per vedere i gatti bisogna prenotarsi a uno dei turni come fosse uno spettacolo. Il locale è formato da due sale: una per bere qualcosa e un’altra dove ci sono i gatti alla quale si accede tramite un armadio stile “Cronache di Narnia”. Quindi in realtà, l’idea di prendere un caffè in compagnia dei gatti… non esiste. Appena entrata nella sala dei gatti mi ha assalito un forte odore di lettiera, perché queste erano sparse per la stanza e non chiuse in uno stanzino apposito come di solito è. Terzo punto negativo è che i gatti (tutti di razza e perfettamente curati e belissimi) sembravano quasi animali da circo, addestrati a fare dei giochetti per far divertire il pubblico invece che lasciarli in pace a dormire. Perciò…bocciato. Cats Republic si trova a Yakubovicha 10. Se volete farci lo stesso un salto, si trova vicino alla basilica di santo Stefano.

Soulmate

Cate cafè - Flo' in viaggio

 

Soulmate è invece il perfetto cat cafè dove i mici convivono felici nel loro salotto con i visitatori. Sono in perfetto stato, belli svegli e attivi. Non sono gatti di razza, ma probabilmente provengono da gattili, ancora più giusto. A loro disposizione ci sono tante cucce e giochi. Il locale si estende su due sale, ma comunicanti tra loro. Anche in questo cat cafè ho notato un paio di cose molto particolari: si paga l’entrata, ma poi si può mangiare e bere quanto si vuole e bisogna indossare copriscarpe e disinfettarsi le mani prima di qualunque cosa. Questa prassi è presente anche al Cats Republic. Devo dire che all’igiene sono molto attenti. Da Soulmate le lettiere giustamente -e fortunatamente- sono nascoste nel bagnetto apposito per i gatti. E’ stato davvero un caso che io trovassi questo cat cafè, mentre passeggiavo lungo il Fontanka. Di preciso si trova a Naberezhnaya Reki Fontanki 51-53. Capito no? 😀

Cat cafè - Flo' in viaggio

Sui nomi dei cat cafè vi ho lasciato i link delle pagine Facebook perché entrambi i siti sono in russo e incomprensibili di conseguenza.

Siete mai stai in qualche cat cafè!? Quale invece vi piacerebbe visitare?!

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *