Lovanio- Flo' in viaggio

Lovanio

Sinceramente ero indecisa se scrivere un post su Lovanio. Terza tappa del nostro tour nelle fiandre, l’avevo scelta perchè avevo letto che era una città universitaria -con un sacco di gente e attrattive per i giovani- e molto piccola, da poterla girare in un giorno solo. Invece quando siamo arrivati il primo gennaio, la città era deserta. Sembrava di stare in un film Western con le balle di polvere sballottate dal vento. Diciamo che la prima impressione di Lovanio non è stata positiva 🙁 . Sul fatto che fosse piccola non c’erano dubbi. Anzi mi sono stupita di aver trovato altri italiani lì. Le uniche cose da vedere sono lo Stadhius e la cattedrale -entrambi chiusi il primo gennaio ovviamente- e il beghinaggio adibito oramai ad alloggi per studenti, professori e staff universitario. Ecco il beghinaggio è davvero molto bello. Sembra di stare a Hogwarts!

Lovanio
Stadhius

 

Lovanio- Flo' in viaggio
Beghinaggio

Esiste una app molto carina e utile che si chiama Leuven walk, che indica sulla mappa tutti i siti di interesse -tra cui la famosissima fabbrica della Stella Artoise- di Lovanio e la distanza da essi con tanto di video guide 🙂 . Però, non funziona offline. almeno noi non siamo riusciti a farla funzionare. 😀

La sera, il posto migliore dove mangiare è Ode markt, una piazza dove ci sono parecchi locali carini. Noi abbiamo scelto Bar nine, non è economico, ma l’interno è molto suggestivo! Forse il termine giusto per definirlo è un lounge bar.

Lovanio-Flo' in viaggio
Bar nine

Se pensate di dormire a Lovanio una notte, c’è un ostello fichissimo (che se lo avessi saputo prima avrei prenotato lì) chiamato Cube Hostel. Era molto vicino al nostro appartamento e passandoci davanti lo ho notato per la sua Hall a dir poco particolare. Inoltre si trova vicinissimo al centro città, che si raggiunge in 5 minuti.

Quindi, morale della favola…. Lovanio non ve la consiglio, o perlomeno non sotto capodanno. Non è brutta come città, forse noi abbiamo visto meno di quanto avremmo potuto, ma non ci è sembrata nulla di eccezionale. E’ stata comoda perchè ci siamo riposati un giorno dopo le camminate precedenti, ma col senno di poi sarei tornata a Roma il 1 gennaio.

Vi è mai capitato di rimanere delusi da qualche città visitata? Se sì quale? Scrivetelo nei commenti! 😀

4 thoughts on “Lovanio”

  1. Anche noi a Stoccarda abbiamo trovato tutto chiuso! Sia 31 che 1, e per chi ha solo un paio di giorni per viaggiare è una gran fregatura! Ovviamente questo non ti permette di avere un buon impatto con la città che visiti! In ogni caso Lovanio sembra carina e il lounge bar dove avete mangiato è fighissimo! *_*

  2. Non ti sarà piaciuta, ma a vedere le foto sembra davvero bella 🙂 Peccato aver trovato tutto chiuso! A me è capitato di rimanere delusa a Pula, in Croazia. Avevo letto tante belle parole a riguardo, ma a parte l’anfiteatro romano, è una città piuttosto squallida. Del resto in viaggio non può essere sempre tutto bello e perfetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.