Deer park Aarhus

Deer park Aarhus

Ad Aarhus c’è un parco, il Marselisborg park, aperto al pubblico quando la famiglia reale non è nella residenza e dove è possibile entrare in contatto con degli abitanti dolcissimi: i cerbiatti.
Quanti di voi hanno sognato di poter toccare un animale selvatico, nutrirlo e osservarlo nel proprio habitat naturale!?! Io più o meno ogni volta che vedo un animale, ma non faccio testo 😀

Ad Aarhus è possibile avverare un piccolo sogno, toccare un Bambi. Un tenero e dolce Bambi *.*

Raggiungere il parco non è così difficile, basta prendere il 18 e fermarsi ad Højbjerg parken.

Deer park Aarhus - Flo' in viaggio
Strada da percorrere per raggiungere i cervi

Munitevi di carote e di mele prima di arrivare al parco, così sarà più facile avvicinarli. E’ un esperienza incredibile camminare in silenzio nel bosco e sentire solo il proprio respiro, il battito un pò accelerato per l’idea di sentirsi degli intrusi e poi..la sorpresa!

Tanti Bambi che prendono il sole o rubano avidamente il cibo dalle mani. 🙂

IMG_6718

 

Non c’è voluto molto a fare amicizia con loro; i maschi si sono buttati su Ilaria perchè hanno sentito l’odore del cibo e in meno di due minuti volava frutta e verdura ovunque!

Ci siamo fatte riconoscere insomma 😀

Seguendo le femmine e i piccoli negli spostamenti, in poco tempo siamo diventate parte del branco. Adottate da una comunità di Bambi 🙂

Saremmo state ore e ore sedute tra loro a osservarle, senza accorgerci del tempo che passava… A tal punto da non accorgerci che si erano accucciate tutte attorno a noi!

 

IMG_6725

 

IMG_6736

 

IMG_6759

 

Se siete ad Aarhus, questa è un’esperienza assolutamente da non perdere e che consiglio vivamente anche se avete bambini al seguito! 🙂

 

Cucù!
Cucù!

15 thoughts on “Deer park Aarhus”

  1. Ma che dolce quello che dormeeee! Invidia pazzesca!
    Anche poco fuori da Copenaghen c’è il Dyrehave, il “paradiso dei cervi”… un parco che assomiglia molto a questo immagino! Purtroppo l’ho scoperto quando ormai ero venuta via dalla Danimarca -.-“

    1. Doh’! che sfiga! vedi io mperchè mi sono dimenticata di dirtelo che c’era il parco vicino copenhagen! va beh un motivo in più per tornarci 😉 o se devi andare a dublino, può rifarti anche lì 🙂 so che anche lì i cervi si lasciano avvicinare 😀 quella che si è addormentata era bellissima *.*

  2. Ciao! Sto organizzando un viaggio per quest’estate con tappa Aarhus, e mi sono molto incuriosito leggendo il tuo articolo su questo parco.. Mi sto informando su google maps su come arrivare, ho individuato la fermata da te indicata, ma non capisco da lì poi come giungere al parco a piedi. Potresti aiutarmi? Grazie!

    1. Ciao Fabrizio! grazie infinite per essere passato di qua, sei forse il primo non trtavel blogger che lascia un commento sul blog e mi chiede info, perciò…per me è una grande soddisfazione e felicità 😀 Detto ciò, sì non è proprio facile anche noi ci abbiamo messo non poco a trovare la strada, la fermata ecc. Però ho ritrovato la mappa che ho usato e ho anche la strada segnata. Non so, forse è meglio che ti mandi la foto in allegato per email perchè da spiegare qui sopra non è facile 🙂 .

    2. Anzi facciamo così, faccio la foto alla mappa e la metto nell’articolo sotto il nome della fermata dell’autobus 😉 Il sentiero è piccolo e non è ben segnalato, cioè fin quando non ci siamo addentrate nel bosco non sapevamo se stavamo andando nella direzione giusta. Comunque la strada che ho segnato è quella giusta 😉

      1. Ti ringrazio, sei stata gentilissima! Con siti completamente in danese a volte è complicato riuscire a trovare la soluzione 🙂

          1. Ok, visto! Era la stradina che avevo già notato ieri, però mi sembrava “pericolosa” perché ho l’impressione che di lì passino le auto, comunque ti ringrazio ancora 🙂 Ti seguo anche su facebook ora, buoni viaggi!

        1. Ok, la foto l’ho messa ma non so se si legge bene…dal cellulare sì XD
          comunque dalla fermata (nel cerchietto), giri a sinistra e ti ritrovi ad oddervej. Dopo penso una 50ina di metri dall’altra parte della strada ci sta il sentiero…non ci sono le strisce pedonali qui forse ti conviene scendere dal bus e attraversare subito all’incrocio..oppure puoi tentare la sorte come abbiamo fatto noi >.<' da lì entri in questo sentiero chiamato Thorsmollevej. Percorrilo fino a quando sula destra non ti trovi un recinto con l'entrata al parco. Nella cartina non è evidenziato come avrai visto, ma più o meno dovrebbe trovarsi a metà strada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.