Una passeggiata tra le vie di Roma

Maggio è un mese bellissimo, perchè qui a Roma il clima è perfetto; fa il giusto caldo, non piove quasi per niente, le foglie degli alberi sono rigogliose e verdissime e  inoltre c’è un bel fermento turistico.

Non c’è cosa più bella che girare per le vie del centro di Roma come in questo periodo.

Perciò, l’unica cosa da fare è mettersi la macchinetta fotografica al collo e gironzolare tra le vie di Roma! Cominciate il tour da villa Borghese, perdetevi tra i viali fino ad arrivare alla terrazza di Casina Valadier per ammirare il panorama dei tetti romani.

 

IMG_5346

 

Dopodichè scendete la scalinata sulla sinistra e dirigetevi verso Piazza di Spagna.

 

IMG_5352

 

Non l’avevo mai vista da questo punto di vista. Il ristorantino è adatto per fare un aperitivo,vista la terrazza, ma ve lo sconsiglio per la cena (la roba è quasi tutta surgelata a prezzi esagerati).

Da qui entrate nelle vie del centro per girovagare senza meta, confondetevi tra turisti e romani; passate per Via delle Carrozze con i suoi ristorantini chicchettosi e trattorie (voglio provare Toto!) piene di edera, attraversate velocemente via Condotti per raggiungere  via Borgognona dove potete gustarvi una dolce merenda da Ladurèe.

 

11140323_10207012285532561_6663780706145357625_n

 

 

11218756_10207012284972547_4764910671914343687_n
Mmmm….Bono!

 

Si continua senza sosta prima per Via Frattina, poi incrociando Via del Corso per raggiungere Piazza San Lorenzo e infilarsi in via del Leoncino. Quest’ultima si immette in via di campo Marzio, ma giriamo prima, in via dei Prefetti, tanto per andare contro corrente. Ci si immette in Via della Scrofa piena di botteghe di artigiani, alimentari e forni che ti fanno venire l’acquolina in bocca solo al pensiero di poter sentire l’odore.

Dopo Via dei Portoghesi, a naso dirigetevi verso piazza delle cinque Lune ed entrate a Piazza Navona: un tripudio di bancarelle di artisti di strada rendono ancora più allegra la piazza con le loro tele colorate.

Qualche minuto di sosta per riprendere fiato, fare qualche foto alle fontane, ammirare la bellezza della piazza alle 6 di pomeriggio e poi riprendete il cammino.

 

IMG_5356

 

Buttatevi in Via dei Lorenesi e passando per via di Santa Maria dell’anima raggiungete via di tor Millina che dà su Piazza del fico e via della Pace: sono i posti più belli dove fermarsi a fare un aperitivo o cenare in un’osteria.. facciamo prima a dire che sono i posti più belli e basta!

Foto presa da Internet
Foto presa da Internet

Il Bar del Fico è famosissimo e attorno sono nati anche dei nuovi locali per giovani come Etablì (niente male!). Un palazzo è interamente ricoperto di edera e sono rimasta così estasiata nel vedere queste due piazze che mi sono dimenticata di fargli una foto. Cercherò di recuperare tornando al più presto in uno di quei carinissimi locali!

Proseguite dritto al Vicolo delle Vacche e alla fine della strada girate a sinistra, in via dei coronari ritrovandovi così a Piazza di San Salvatore in Lauro.

Uscendo dal dedalo delle vie e ci si ritrova inaspettatamente a Lungotevere davanti a Castel sant’Angelo.

 

IMG_5366

 

Quanta strada si macina quando si ha una città bella sotto mano e la giusta compagnia!

 

IMG_5361

 

Ultima foto al cupolone e si torna indietro su Lungotevere verso l’Ara Pacis, via di Ripetta, Piazza del Popolo. Concludete il tour a piazzale Flaminio.

 

IMG_5373

2 thoughts on “Una passeggiata tra le vie di Roma”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.