Cefalonia - Flo' in viaggio

Cefalonia: cosa vedere, dove mangiare e le spiagge più belle

Cefalonia: meta perfetta per chiunque, economica e non eccessivamente turistica. Tante info utili per organizzare il vostro futuro viaggio in questa splendida isola!

Cefalonia è stata l’ultima tappa del nostro #ionieontheroad. L’isola è la più grande di tutte le Ionie ed è molto montuosa e brulla. Per chi soffre il mal d’auto sarà una GIUOIA fare tutti quei tornanti fino in cima 🙂 .

Cefalonia si raggiunge facilmente via mare dal porto di Lefkada, Nydri (con macchina e due persone circa 100 € A/R). Per raggiungere l’alloggio abbiamo dovuto cambiare strada due volte, perché chiuse a causa di un terremoto, impiegando così un’ora. Alla fine abbiamo scoperto che l’alloggio non era a Zola (e qui parte la sola), ma in una frazione di frazione. La stanza non era un monolocale, ma un buco e il bagno era qualcosa di spettacolare:

Cefalonia - Flo' in viaggio
Carino no?!

L’angolo cottura promesso non c’era, per cui siamo andati sempre a cena fuori. Poco male, perchè abbiamo trovato una taverna davvero ottima a Myrtos! Ma di questo ve ne parlerò dopo 😉

Secondo la guida, la parte più bella di Cefalonia è quella a nord, per cui in 4 giorni ci siamo fatti 3 spiagge e la grotta di Melissani. Mi spiace di non aver visto molto di quest’isola, scommetto che ha tante altre bellezze da mostrare. Per esempio, in questo periodo, nelle spiagge della parte sud si schiudono le uova della tartaruga caretta caretta 🙂 . Che emozione deve essere partecipare a una schiusa!

Le strade sono asfaltate meglio che a Roma, ma strette e a strapiombo sul mare, perciò fate attenzione! Potreste imbattervi in molte caprette lungo il ciglio della strada, animali selvatici e in oche 😀 Sembravano l’equivalente di Adelina, Guendalina Blabla e lo zio Reginaldo degli Aristogatti :’D

Cefalonia - Flo' in viaggio

Come ho detto nel post di Lefkada, Cefalonia è più montuosa e brulla, più rurale. Molti paesini sono arroccati sui monti e conteranno neanche una decina di case. Realtà autentiche, poco turistiche. Le spiagge erano affollate sì, ma non quanto a Lefkada. Di contro, troverete solo italiani intorno a voi 🙂

Se avete più giorni a disposizione fate una gita a Itaca, penso ne valga la pena nonostante abbia sentito pareri contrastanti a riguardo…

Comunque…

Cosa vedere:

Fiskardo

Cefalonia - Flo' in viaggio

Il primo paesino che vedrete quando attraccherete col traghetto è proprio Fiskardo. Paesino prettamente turistico, ma molto bello, interamente rimesso a nuovo e molto colorato. Non c’è  molto da vedere, vi consiglio di fare una passeggiata nel pomeriggio, giusto per girare tra i negozietti o prendervi una cosa da bere lungo il porto.

Assos

 

Una foto pubblicata da @dimitra_tzanni in data:

Assos è definito il paesino più bello dell’isola. Sicuramente è situato in una posizione davvero particolare: le case sono state costruite su un istmo di terra strettissimo compreso tra due golfi. Penso che di giorno sia molto bello da visitare e anche la spiaggia non deve essere male. Siamo stati ad Assos una sera per cena con un’altra coppia di ragazzi conosciuti al residence, che praticamente erano la nostra copia toscana 😀

Ci sono solo 4 taverne dove mangiare, ma siccome era troppo tardi e morivamo tutti di fame ci siamo buttati nella prima sulla destra. Non era un granché, ma il mio capretto con riso allo yogurt e limone era qualcosa di sublime. Il capretto si scioglieva in bocca, la porzione come al solito enorme e il riso condito in quel modo gli dava un aspetto orientale. Purtroppo la foto non rende

Cefalonia - Flo' in viaggio

Melissani Cave

Cefalonia - Flo' in viaggio

 

Melissani è l’attrazione principale di Cefalonia e vale tutta la vacanza! Una grotta sotterranea di acqua dolce e salata proveniente da Argostoli il cui tetto crollò 5000 anni fa. La temperatura dell’acqua è di 10°C !! Costo della visita: 7€ , per una decina di minuti…Ma ne vale assolutamente la pena!

 

Dove mangiare

Non posso che nominare per prima la taverna Alexandros a Myrtos. Siamo stati in questa taverna due sere di seguito, perché troppo buona e neanche troppo lontana da casa (da Zola 15 minuti di macchina). Mi ha colpito subito la sera che ci passammo davanti per il bellissimo pergolato di edera, inoltre era pieno di gente perciò il giorno dopo non ce lo siamo fatto ripetere due volte.

La signora che gestisce la taverna parla perfettamente italiano ed è simpaticissima. La prima sera abbiamo ordinato circa sei antipasti e due primi (assolutamente da provare la Moussaka, parola di Rob 😉 ) per un costo totale di 28€. La seconda sera un bel Pastitsio non ce l’ha tolto nessuno! Non avevo mai visto una mattonella di pasta così grande O.o Per una persona è troppa, anche per Roberto!

Un’altra taverna di carne davvero buona, provata la prima sera arrivati sull’isola, si trova sulla strada tra Agkonas e Zola, ma ahimè il nome greco non me lo ricordo, so solo che sul cartello c’è scritto “vista mare”. Purtroppo neanche Tripadvisor non me la trova, probabilmente perchè non ci sono turisti in quella zona (e non mi stupirei nemmeno :D). Qui troverete tutti i tipi di souvlaki e bistecche varie. Non dimenticatevi di provare le zucchine fritte!

Le spiagge più belle

Myrtos beach

Cefalonia - Flo' in viaggio

Myrtos è considerata una delle più belle spiagge della Grecia e, in effetti, chi non lo penserebbe con quello splendido colore dell’acqua e i ciottolini bianchissimi levigati dalle tante mareggiate?! Per raggiungerla bisogna scendere 2 km in macchina. Se sarete fortunati, troverete posto nel parcheggio proprio sulla spiaggia se no….lungo i tornanti! 🙂  La spiaggia ha un baretto ed ha anche un punto dove poter fare parapendio.

Noi ovviamente abbiamo beccato il giorno in cui il mare era mosso. I cavalloni erano alti almeno due metri! Divertente fin quando non sono stata sballottata sui ciottoli come una palletta. 😀

Alla terza volta ho deciso di ritirarmi, sfinita :/

Cefalonia - Flo' in viaggio

Dafnoudi

Cefalonia - Flo' in viaggio

Questa caletta è bellissima, sconosciuta ai più e raggiungibile tramite uno splendido sentiero in mezzo al bosco ( tranquilli! è fresco e facile 🙂 ) . E’ molto piccola, perfetta per gli amanti della natura e della tranquillità! Unica pecca: un sacco di vespe! Ma non vi preoccupate, ho trovato una soluzione! ( peccato non averla trovata prima -.- )

Entra in azione il Mucciaccia di Art Attack:

  • prendete un posacenere e fasciatelo con alluminio (fffatto!?!? Bbbene!)
  • metteteci dentro 3 cucchiaioni di caffè greco
  • chiudetelo con un secondo foglio di alluminio
  • quando sarete in spiaggia togliete il foglio superiore di alluminio e bruciate una piccola parte della polvere di caffè, in modo tale da farla bruciare lentamente.

Ed il gioco è fatto! Le vespe non dovrebbero avvicinarsi! In alternativa c’è sempre la ciabatta. 😀

Cefalonia - Flo' in viaggio

 

Emblisi

Cefalonia - Flo' in viaggio

 

Poco prima di Fiskardo si trova, a parer mio, la spiaggia più bella dell’isola (ma ne ho viste solo tre, quindi non fate caso a quello che dico io 😀 ). Acqua cristallina e ghiaia racchiusa da lastroni di roccia bianca. L’acqua è talmente limpida che si vedono i pesciolini a occhio nudo!

 

Cefalonia - Flo' in viaggio

 

Per avere maggiori info su quest’isola:

Cefaloniagrecia.it
in2greece

Profili instagram che vi faranno innamorare di Cefalonia:

ig_kefalonia
viewKefalonia

Siete mai stati a Cefalonia?! Se sì raccontatemi la vostra! Lasciate le info utili nei commenti! 😀

16 thoughts on “Cefalonia: cosa vedere, dove mangiare e le spiagge più belle”

  1. Che bellezza! Mi hai fatto tornare la voglia di andare al mare, proprio ora che mi rassegnavo all’autunno! Sì, bagno spettacolare davvero! Ahahahah che coraggio ci vuole a proporre certe cose! Un abbraccio

    1. Ciao Bruna! grazie per essere passata 🙂 ahaha no io ancora non mi rassegno, voglio il mare! finchè il tempo è bello….e qui a roma in questi giorni non molto XDsì penso che questo bagno sia il peggiore che io abbia mai visto al momento 🙂 A presto! baci :*

  2. Spettacolo! E’ tanto che non torno in un’isola greca, con questo post già mi fai iniziare a pensare ai viaggi della prossima estate 😀 ahahah.

    Domanda tecnica: con cosa li fai i video e le foto sotto l’acqua? Gopro o altro simile? Sto iniziando a pensare di acquistarne una e quindi mi volevo informare un po’! Grazie 🙂

    1. Ciao Dile! sì te le consiglio vivamente! guarda io ho una gopro hero 4 silver che è fantastica per queste cose *.* roberto si è divertito come un pupo…devo dire che da quando ho cominciato a usarla bene bene sto cominciando a tirare fuori qualche foto e cosa carina da aggiungere al blog 🙂 ma comunque ci sono tante action camera che sono lo stesso valide, tipo la xiaomi che costa molto meno e ala fine non ha una differenza abissale in fatto di qualità video con la gopro..(a mio parere, per rob esiste solo la gopro ahah!)

  3. Bellissime le spiagge, specialmente l’ultima!
    Mi salvo il tuo consiglio per tenere lontane le vespe perché sono allergica alle loro punture e in più ho il terrore degli insetti – il che significa che le attiro come se fossi ricoperta di miele 😉

    1. emblisi? eh sì…quella è stata amore a prima vista <3 Si io pure sono una fifona, ma Roberto, essendo allergico come te, mi usa come scudo e così sono costretta spesso a farmi avanti per scacciarle..tra urla e fughe ahahah!

  4. Io andrei in Grecia solo per abbuffarmi del loro cibo in continuazione ma devo dire che il colore del mare é veramente spettacolare! Come si fa a non sognare ancora l’estate con queste foto? Non conoscevo queste due isole, Lefkada e Cefalonia, e devo dire che mi ispirano parecchio! Molto molto belle!

  5. Cioè io ancora non sono mai stata in Grecia, è gravissimo! Sopratutto con queste spiagge spettacolari (vi ho quasi odiato con le vostre foto su fb :P). Ma la macchina dove l’hai affitatata? Ti è costato tanto?

    1. Ahahah!! Sì Eli è grave, la Grecia in estate vince sempre perché è tutta bella ed economica 😉 no la macchina è di Rob siamo scesi divertente da Roma con la macchina e poi traghetto 🙂

  6. Con il sistema antivespe in versione Mucciaccia mi hai uccisa XD e mi ha uccisa ancora di più immaginarti con la ciabatta per aria! Io ho una paura assurda degli insetti volanti e le vespe sono notoriamente delle stronze, però Dafnoudi è troppo bella e ci proverei lo stesso. Praticamente hai trovato il mare dei Caraibi quasi vicino casa, guarda là che colori! E le taverne, che già solo il nome “taverna” fa venire fame? Io ti odio. Però ti amo pure, con questi post maledetti. E voglio andare in Grecia tipo ORA. <3

    ps. ma il caffè greco? Mi stai dicendo che è diverso dal nostro?

    1. Sì io pure ho troppa paura delle vespe! Ti dico solo che l’altro giorno è entrato uno quei calabroni (o carbonari O.o) enormi in casa e gli ho spruzzato una quantità infinita di Glassex fino a quando non è cascato a terra tutto bagnato e tra mille urla e insulti gli ho dato un sacco di mazzate con la ciabatta fino a quando non ho appurato che fosse morto XD!!! poi Rob è allergico quindi per forza dovevo fargli da scudo e se rompevano troppo non c’era ciabatta o libro che teneva ahahah!Sì è vero sono proprio i caraibi, concordo per questo ti esorto ad andarci l’anno prossimo 😉 e tu mi fai morire perchè mi ami e mi odi! XD Ma quando ci rivediamo!? 😀 😀 Se vai in Grecia ora mi infilo nella tua valigia ;P ehm…per il caffè greco non so dirti, non ho mai bevuto quello caldo super bollente amarissimo ( proprio per questo non lo bevo ), ma se ti riferisci a quello tipo milkshake che ho bevuto spesso anche in spiaggia è tipo caffè americano, molto annacquato..ma col latte e lo zucchero è buono dai 🙂

  7. Cefalonia mi ricorda di Lefkada.. quel mare così blu è spettacolare! Ma è la grotta l’attrazione che mi incuriosisce maggiormente. Deve essere bellissimo esplorarla a bordo delle barchette *.*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *